Notizie

Situazione meteorologica


Intense precipitazioni sul comprensorio

La perturbazione che ha portato intense precipitazioni su buona parte del comprensorio di bonifica del Veneto Orientale non ha finora fatto segnalare danni.

Le quote dei canali degli impianti idrovori si sono mantenute su valori contenuti e i sorveglianti di zona non hanno segnalato situazioni di particolare disagio sul territorio.

La stazione pluviometrica che ha registrato  il valore più alto è quella di Lison con 45 mm di pioggia complessivamente caduta dalle 22 di ieri sera.

Diversa la situazione dei fiumi esterni, in particolare Reghena e Lemene, i cui livelli idrometrici risultano piuttosto alti a causa delle precipitazioni che sulle zone preapine sono state particolarmente rilevanti, superando, localmente anche abbondantemente, i 100 millimetri.

I tecnici del Consorzio continuano a monitorare la situazione a causa di un ultimo impulso temporalesco che in queste ore potrebbe portare scrosci importanti sul comprensorio.