Notizie

Raid remiero femminile patrocinato dal Consorzio


Da Venezia ad Aquileia lungo la litoranea veneta.

Da sempre impegnato a sostenere modalità di fruizione e di valorizzazione del proprio territorio sostenibili, il Consorzio di Bonifica Veneto Orientale ha aderito con piacere all’iniziativa, che attraverserà il comprensorio consortile in una delle aree di maggior pregio ambientale: la laguna di Caorle, concedendo il proprio patrocinio.

Il raid remiero dal 16 al 25 agosto porterà un gruppo di vogatrici, veneziane e straniere residenti a Venezia, denominato "Un Po di Donne", costola della Associazione Canottieri Giudecca, da Venezia ad Aquileia.

L’itinerario si snoderà attraverso la Litoranea Veneta, l’antica idrovia endolagunare che attraversa le lagune di Caorle, Marano e Grado e i fiumi Sile, Piave, Livenza, Tagliamento e Stella e toccherà centri abitati come Cavallino, Jesolo e Caorle e raggiungerà Aquileia dove è prevista una festa a ballo.

Il viaggio prevede tappe giornaliere di lunghezza variabile dai 35 ai 55 chilometri per un totale di circa 280 chilometri su barche tradizionali veneziane: una caorlina a 6 remi, un sandolo a 4 remi e un bragozzo come barca appoggio.

Il giorno 17 giugno, il Direttore Generale del Consorzio, Ing. Sergio Grego, incontrerà le intrepide vogatrici donando a ciascuna di loro un libro come ricordo dell’evento.