Notizie

Presentati i nuovi escavatori


Un grande ed importante investimento. Questa l’azione operata dal Consorzio con l’acquisto di tre escavatori, pronti per essere arruolati a Portogruaro come forza aggiuntiva per l’attività di manutenzione della rete di bonifica, attaccata e messa a dura prova dalle purtroppo frequenti avversità atmosferiche.

Si tratta, nello specifico, di due gommati con braccio su triplice articolazione, uno di marca Case e l’altro New Holland, marca, quest’ultima, anche dell’escavatore cingolato del peso di 25 tonnellate e con una capacità di sbraccio di 11 metri.

Forza, grandezza e aiuto concreto solo a vedere queste macchine che sono dei capolavori della tecnica, ma non solo, perchè, essendo dotate di motori Euro 4 a basso impatto inquinante, danno una previsione di riduzione dei consumi pari al 20% e sono inoltre tutte dotate di sistemi di sicurezza all’avanguardia con sganci rapidi e benne intercambiabili fra loro.

L’entrata di questi mezzi nella forza lavoro arricchita del Consorzio di Bonifica e’ stata salutata venerdì 3 ottobre presso la sede operativa di Portogruaro, con la benedizione impartita da Don Cesco  alla presenza di Amministratori, Dirigenti, personale del Consorzio e numerosi operai nel settore della manutenzione