Notizie

Inaugurazione del 3° gruppo idrovoro di Jesolo


Cronaca dell'evento

Nella mattinata di ieri presso l’impianto idrovoro Jesolo ha avuto luogo l’incontro organizzato dal Consorzio di Bonifica Veneto Orientale per l’inaugurazione del terzo gruppo idrovoro di recente realizzazione. Presenti per l’occasione, oltre al Presidente del Consorzio Gianluigi Martin ed i vertici tecnici dell’Ente, il Direttore Generale Ing. Sergio Grego ed il Direttore Tecnico Ing. Giulio Pianon, l’Assessore regionale alla Protezione Civile Daniele Stival, il Vicesindaco del Comune di Jesolo Roberto Rugolotto e l’Assessore del Comune di San Donà di Piave con delega all’ambiente Luca Marusso.

Dopo la presentazione da parte dell’Ing. Grego delle istituzioni presenti, ha preso la parola il Vicesindaco del Comune di Jesolo per un breve saluto e per ringraziare il Consorzio per i lavori svolti; ringraziamenti a cui si è unito l’Assessore del Comune di San Donà di Piave che ha sottolineato come anche il territorio sandonatese beneficerà degli effetti conseguenti al nuovo potenziamento. L’Assessore regionale Stival, dopo essersi complimentato con il Consorzio per il buon esito dell’iniziativa, ha voluto ancora una volta sensibilizzare i presenti, accorsi numerosi per l’occasione, sull’importanza della rete idraulica minore, sempre più frequentemente in crisi a causa delle esigue risorse destinate al suo adeguamento e potenziamento, facendosi invece promotore di iniziative strategiche, come lo è quella di Jesolo, cui deve essere data continuità e prioritaria importanza per la difesa idraulica del territorio.

A seguire è intervenuto poi l’Ing. Pianon, progettista del potenziamento, che, dopo aver ripercorso la storia dell’impianto di Jesolo, dal progetto originario del 1900 a firma dell’Ing. Magello passando per gli adeguamenti che si sono susseguiti negli anni, ha presentato i lavori di recente realizzazione consistiti nell’installazione di un nuovo gruppo idrovoro in grado di allontanare fino a 10.000 l/s in aggiunta ai circa 13.000 l/s già garantiti dalle due pompe centrifughe esistenti. L’impianto di Jesolo così potenziato sarà quindi in grado di garantire livelli idrici più contenuti all’interno della bonifica riducendo di più della metà il tempo necessario per l’allontanamento delle acque generate al suo interno da eventi meteorici di eccezionale entità come quelli a sui si è sempre frequentemente abituati ad assistere.

Alla presentazione dei lavori è seguita l’inaugurazione ufficiale del nuovo gruppo idrovoro con il tradizionale taglio del nastro e l’accensione dell’impianto tra l’interesse dei presenti per l’imponenza della nuova realizzazione.

La mattinata si è conclusa con un brindisi.

 

Ufficio Comunicazione