Notizie

Comunicato 12 novembre 2014


Nubifragio ed allagamenti nel Portogruarese

Dopo le continue e incessanti piogge dei giorni scorsi che hanno completamente saturato il suolo, un nuovo violento nubifragio tra le 5 e le 7 di stamattina ha colpito il Portogruarese.

I dati sono ancora in corso di verifica, ma si stima che in quelle due ore siano caduti da un minimo di 70 mm ad oltre 200 mm di pioggia come apparso dalle prime e immediate letture dei dati radar svolte.

Il nubifragio ha allagato numerosissime abitazioni, strade, campagne nei comuni di Portogruaro, Concordia Sagittaria, Gruaro e Fossalta di Portogruaro con gravi danni che potranno essere completamente quantificati solo al termine dell’emergenza, essendo l’evento di piena ancora in corso.

I tecnici, gli operai e i sorveglianti del Consorzio sono incessantemente all’opera già dalla giornata di ieri a causa di un evento simile che ha colpito l’area nordorientale del comprensorio fra Alvisopoli e Villanova della Cartera, dove la situazione è stata direttamente monitorata tutta la notte.

Inoltre, per fare fronte alle segnalazioni di emergenza meteo provenienti dall’ARPAV, è continuamente attivo il servizio di monitoraggio h24 dell’intero comprensorio da parte dei tecnici consorziali attraverso la sala telecontrollo computerizzata degli impianti, da cui è peraltro stato certificato il costante e regolare funzionamento degli impianti idrovori.