Il Consorzio al voto

La Giunta regionale con DGR 652 del 21 maggio 2019 ha fissato per domenica 15 dicembre la data delle elezioni per il rinnovo degli organi direttivi dei Consorzi di Bonifica del Veneto come previsto della Legge Regionale 8 maggio 2009, n. 12 "Nuove norme per la bonifica e la tutela del territorio".

 


ELEZIONI VO 2019a1

 

Tutti i proprietari di immobili iscritti nel catasto consortile saranno chiamati al voto per eleggere l'Amministrazione del Consorzio che viene rinnovata ogni cinque anni: le elezioni sono infatti un appuntamento importante per i cittadini che avranno la possibilità di scegliere direttamente i componenti elettivi della loro assemblea consortile.

 

Il 16 settembre sarà pubblicato on-line l'elenco provvisorio degli aventi diritto al voto e sarà depositato presso la segreteria del Consorzio.

 

L'elenco contiene tutti i nominativi dei soggetti (persone fisiche o giuridiche) tenuti al pagamento dei contributi consortili.

 

Chiunque vi abbia interesse potrà inoltrare al Consorzio richieste di rettifica dell'elenco stesso, ai sensi del regolamento elettorale. Per farlo si avranno 15 giorni di tempo dalla data di pubblicazione.

 

Scaduto il termine per la presentazione dei reclami e delle richieste di rettifica, il Consorzio avrà sette giorni di tempo per valutare i documenti pervenuti e decidere sull’ammissibilità  o meno degli stessi.

 

Sulla base della valutazione delle richieste pervenute, sarà elaborato, approvato e  pubblicato entro il 21 ottobre l'elenco definitivo degli aventi diritto al voto.

L’elenco definitivo è lo strumento che consente al consorziato la possibilità di esercitare il suo diritto all’elettorato attivo e passivo. Ogni elettore ha diritto ad un voto che esprime nell'ambito della fascia di rappresentanza cui appartiene.

 

Gli iscritti nell’elenco definitivo, ai sensi del regolamento elettorale, possono presentare liste di candidati nella sezione di appartenenza, scelti tra i consorziati iscritti negli elenchi della stessa sezione.

 

Ciascun elettore riceverà nel mese di novembre una comunicazione contenete tutte le informazioni utili e necessarie al corretto esercizio del diritto di voto.

 

Le elezioni delle assemblee consortili sono un momento estremamente importante per l'autogoverno dei Consorzi di Bonifica: l'assemblea è organo fondamentale del Consorzio che serve ad approvare gli atti fondamentali dell'ente (dallo statuto al piano di classifica, dal piano delle attività di bonifica ai bilanci, fino ai regolamenti interni), elegge il presidente e vigila sul suo operato.